, , , , , , , , , , ,

Palmare da gioco Retroid Pocket 3

RETROID
  • CPU ARM Unisoc Cortex A75 e A55 a 2,0/1,8GHz
  • Display touch da 4,7 pollici @ 750×1334
  • Sistema operativo Android 11
  • UscitaMicro-HDMI
  • Built-in Wi-FI/Bluetooth 5.0

IMPORTANTE: Articolo in pre-ordine (addebito anticipato) – Data di disponibilità: 28/11/2022

Availability:

Solo 4 pezzi disponibili (ordinabile)

$188.95

Il Retroid Pocket 3 rappresenta un ottimo rapporto prezzo/prestazioni per una console portatile di gioco retro. Migliora il Retroid Pocket 2+ con uno schermo più grande, più RAM e una versione Android più recente.

Il palmare Retroid Pocket 3 utilizza ARM Unisoc con Cortex A75 a 2,0 Ghz e A55 a 1,8 Ghz. È dotato di PowerVR GE8300 per la grafica, che funziona a 800 Mhz. Sono presenti 3 GB di RAM LPDDR4X e 32 GB di memoria eMMC per Android. È possibile espandere la memoria tramite una scheda micro SD.

Retroid Pocket 3 è molto portatile: con i suoi soli 7,2 x 3,1 x 0,9 pollici (18,4 x 8,1 x 2,4 cm) e il peso di 240 g, può essere facilmente riposto in una tasca della giacca o in una piccola borsa. Il touchscreen da 4,7 pollici è un aggiornamento rispetto al modello precedente e appare luminoso e vivace. La console portatile retro è dotata di doppio stick analogico cliccabile, D-Pad e pulsanti di gioco standard. È molto comodo da usare per sessioni di gioco prolungate.
Con Android 11 è possibile usufruire dei giochi e delle applicazioni Android più recenti grazie al Google Play Store integrato. Retroid Pocket 3 è dotato di un software di mappatura dello schermo integrato che si imposta per i pulsanti in modo da imitare la pressione sullo schermo. Rende i giochi, come gli sparatutto in prima persona, molto più divertenti, reattivi e facili da giocare rispetto alla pressione sullo schermo.

Retroid Pocket 3 può essere collegato al grande televisore tramite la porta Micro HDMIdel palmare retro gaming. Supporta fino a 720P, il che è ottimo per i giochi e gli emulatori. È presente il WiFi 5 per l’accesso online ed è possibile scaricare e aggiornare le applicazioni o giocare con gli amici online ai giochi retrò supportati tramite RetroArch.

Il Retroid Pocket 3 funziona con una batteria ricaricabile da 4000 mAh. Nei nostri test lo abbiamo lasciato in funzione per 6 ore con i benchmark e per circa 6 ore con Mega Drive. I sistemi più esigenti possono consumare più batteria. Si tratta di un’ottima console portatile per giochi retrò da utilizzare ogni giorno o in viaggio, grazie alla facile portabilità e alla lunga durata della batteria.

 

Palmare da gioco Retroid Pocket 3 Palmare da gioco Retroid Pocket 3 Palmare da gioco Retroid Pocket 3 Palmare da gioco Retroid Pocket 3 Palmare da gioco Retroid Pocket 3 Palmare da gioco Retroid Pocket 3 Palmare da gioco Retroid Pocket 3

 

Softwares
OS Android 11
Processore
Marchio BRACCIO
Modello Cortex A75 e A55
Core 4
Frequenza turbo 2000 MHz
Processore grafico
Interfaccia Integrato
Marchio
Tecnologie dell’immaginazione
Modello PowerVR GE8300
Frequenza turbo 800 MHz
Visualizza
Dimensione del display 4.7″
Tecnologia Display touch screen
Risoluzione 750×1334
Batteria
Tecnologia Litio-Ion
Capacità 4000mAh
Vita Sistema operativo Android: Aprox. 4.5hr ; RETROID OS: Aprox. 6 ore (può dipendere dall’uso)
Tempo di ricarica Aprox. 2,5 ore
Memoria/stoccaggio
RAM (memoria) 3GB LPDDR4x
ROM (memoria) 32GB eMMC
Espandibile Tramite slot per schede Micro SD/TF; porta USB Tipo-C
Interfaccia I/O
USB USB Tipo-C
Video Micro-HDMI
Audio Jack per cuffie da 3,5 mm
    • Cavo USB Tipo-C
    • Manuale d'uso